Migliori e-bike economiche made in Italy

Migliori biciclette a pedalata assistita economiche made in Italy

Anche se con tempi un po’ più lunghi, anche in Italia il settore delle biciclette a pedalata assistita ha ormai preso campo e sempre più sono le persone che scelgono di utilizzare questo ecologico mezzo elettrico come alternativa ad altri mezzi più inquinanti e costosi.

La bicicletta a pedalata assistita, infatti, ha caratteristiche tali da incontrare il favore di molte diverse esigenze, da quelle dei pendolari che ogni giorno devono spostarsi soprattutto per lavoro da un luogo all’altro – e molto spesso utilizzando treno o metropolitana – a quelle di chi desidera dedicare il proprio tempo libero a passeggiate nel verde facendo esercizio fisico, a quelle di chi, responsabilmente, comprende che un mezzo elettrico non solo è più economico da acquistare e da mantenere, ma è anche più rispettoso per l’ambiente.

Una valida alternativa, quindi, alla bici tradizionale che, offrendo l’ausilio di un motore elettrico, permette a tutti di muoversi agilmente e districarsi facilmente nel traffico sempre più caotico delle nostre città.

Per questo motivo diversi sono oggi anche i produttori italiani che hanno iniziato a commercializzare biciclette a pedalata assistita o che hanno aggiunto alla loro già esistente produzione di bici tradizionali anche quella di e-bike di varia tipologia, da quelle pensate per un uso più prettamente cittadino, a mountain bike elettriche, a bici da strada.

Se infatti inizialmente alcuni appassionati di ciclismo erano piuttosto scettici nell’utilizzare un motore nella propria bicicletta, difendendo a spada tratta l’uso di quella “muscolare”, molti di essi hanno compreso i molti vantaggi che questo mezzo adatto alla micromobilità elettrica può fornire, sia per il tempo libero sia nella propria quotidianità.

Il nostro Paese ha una lunga tradizione in fatto di biciclette e molti sono i produttori che hanno alle spalle una grande esperienza e che oggi si impegnano anche nel settore elettrico, così che, oltre alla massiccia produzione soprattutto cinese che interessa il mercato mondiale, non sono affatto da sottovalutare le potenzialità e la grande qualità del made in Italy anche nel campo delle biciclette a pedalata assistita.

Si tratta di modelli di ottima qualità, prodotti da marchi noti che hanno fatto la storia dell’industria italiana e che oggi investono anche nel settore della micromobilità elettrica, o marchi che, in parte anche cavalcando l’onda del largo successo che hanno avuto le biciclette elettriche – grazie anche al bonus previsto per l’acquisto di questi mezzi e per la loro utilità soprattutto negli ultimi anni, a seguito della pandemia che ci ha richiesto un maggiore distanziamento sociale – si sono buttati in questo settore, ottenendo in breve tempo un’ottima reputazione e fiducia da parte dei consumatori.

Oggi sul mercato vi sono proposte di e-bike tra le più varie, compresi ottimi modelli economici di bicicletta elettrica prodotti in Italia che, pur avendo un prezzo contenuto, presentano valide caratteristiche tecniche e costruttive che non hanno nulla da invidiare a quelle di fascia più alta di prezzo.

Vediamo quindi insieme quali sono le principali caratteristiche delle e-bike economiche made in Italy e quali sono le attuali proposte sul mercato tra cui poter scegliere la bici a pedalata assistita che più fa al caso nostro.

Migliori bici elettriche economiche made in Italy

I migliori marchi di bicicletta elettrica italiana

Tra i marchi italiani che producono biciclette a pedalata assistita vi sono nomi tra i più noti e apprezzati del settore della mobilità anche a livello mondiale.

Ecco infatti che troviamo grandi multinazionali come la Fiat, oppure aziende come Atala, da sempre uno dei marchi più amati dagli appassionati di ciclismo, e molte altri marchi di qualità, con un’esperienza più o meno lunga alle spalle, artigianali o meno, quali Argento, F.lli Schiano, I-bike, Nilox, Momo Design, Cobran, iTekk Next Level Technology, Coppi, The One, El ciclo, Italwin, TC mobility (che produce biciclette elettriche Dinghi e Frisbee), Viola bike, che si sono fatti strada nel settore dell’elettrico e che nel tempo sono diventati anch’essi punto di riferimento per quanto riguarda le proposte made in Italy in questo settore.

Buona parte di questi marchi propongono modelli di alta qualità, performanti e molto curati, equipaggiati delle migliori e più innovative componenti sul mercato.

Alcuni di essi propongono anche ottimi modelli più economici che possono incontrare le esigenze anche di chi non vuole spendere troppo per l’acquisto di una bicicletta a pedalata assistita, ma che nel contempo desidera avere un mezzo affidabile ed efficiente con cui spostarsi agevolmente e in tutta sicurezza.

Le caratteristiche delle e-bike economiche made in Italy

I vantaggi di acquistare una bicicletta a pedalata assistita italiana sono diversi, prima di tutto il fatto che anche dal punto di vista della garanzia e della disponibilità del servizio di assistenza si può avere una maggiore facilità di contatto e di soddisfare le proprie necessità ed esigenze.

Da non dimenticare, poi, che la nostra industria ha un posto non indifferente nella produzione di mezzi elettrici e che, dal punto di vista del design e delle innovazioni tecnologiche la nostra produzione è, in generale, tra le più apprezzate in tutto il mondo.

Anche per quanto riguarda i modelli più economici di bici elettrica prodotti in Italia, siamo a livelli piuttosto alti ed è possibile acquistare a un prezzo accessibile bici di ottima qualità che possono soddisfare appieno le esigenze di micromobilità elettrica della maggior parte degli utenti.

Si tratta di biciclette con pedalata assistita che consentono di muoversi agevolmente in città o adatte anche a percorsi più impegnativi, anche su terreni irregolari e più difficili, che presentano in genere ottime componenti e che non mancano di essere ben accessoriate (di serie oppure con accessori optional da poter acquistare separatamente) che hanno ottime caratteristiche di efficienza, comfort, facilità di guida, sicurezza e praticità.

Tutti requisiti, questi, che devono essere garantiti anche dai modelli più economici di bici made in Italy, e che vanno opportunamente valutati in fase di acquisto, soprattutto in base a ciò che richiediamo da una bicicletta elettrica per soddisfare le nostre personali esigenze.

Per esempio, molto utili per molti utenti, le biciclette studiate per prendere il meno ingombro possibile, dotate di telaio pieghevole, che possono essere l’ideale per chi per esempio, soprattutto per pendolarismo, utilizzerà sistemi di trasporto misto con auto o mezzi pubblici, o per chi desidera portare con sé la bici anche in vacanza.

Ciò che, come sempre durante l’acquisto di una bicicletta elettrica, è necessario valutare sono la qualità dei materiali costruttivi, che determinano la robustezza, la capacità di carico e la vita del mezzo, così come la qualità dei vari elementi, e in particolar modo di motore e batteria, che determinano la performance della bici, la sua capacità di arrampicata, la sua autonomia, ecc.

Anche se ci si indirizza all’acquisto di un modello di e-bike italiana economica, è dunque importante prestare attenzione a tutte queste caratteristiche, oltre che, ovviamente, che il modello scelto risponda alle disposizioni in fatto di corretta circolazione su strada delle biciclette elettriche nel nostro Paese. Riguardo a questo aspetto, il nostro consiglio è quello di consultare la normativa vigente che equipara le biciclette a pedalata assistita ai velocipedi, ovvero alle biciclette tradizionali a trazione muscolare, e alla quale, appunto, devono attenersi le biciclette a pedalata assistita per poter circolare liberamente.

Scegliere tra le migliori e-bike economiche made in Italy

Quelli che vi proponiamo qui di seguito sono alcuni dei modelli più economici di e-bike prodotte dai marchi italiani più noti e apprezzati e che, oltre all’ottimo dato di avere un prezzo accessibile, hanno dalla loro anche tutta la qualità italiana che si estende sia a caratteristiche di design, sia a caratteristiche tecniche e di ottima qualità dei materiali costruttivi.

1. Bici elettrica Fiat F16

Fiat F16

Una bici elettrica “stilosa”, ispirata alla mitica Fiat 500, con ruote da 16”, pieghevole e portatile, adatta a un uso urbano, che presenta caratteristiche originali e di grande compattezza e poco ingombro, che garantisce un’autonomia sufficiente per per i piccoli spostamenti quotidiani tra il traffico cittadino, ricaricabile tra l’altro molto velocemente tramite USB e che permette di essere facilmente monitorata tramite App da smartphone sia Android sia iOS.

Caratteristiche:

Caratteristiche principaliBici elettrica Fiat F16
Peso15 kg
Materiale del telaiolega di alluminio
Motore240 W brushless
Modalità di guida 3 livelli di assistenza
Sospensionino
Tempo di ricarica3 h
Frenia disco anteriore e posteriore
Batteriaremovibile – con chiave di sicurezza – porta USB – 6,4 Ah
Autonomia 20-25 km
Ruote16”
App per smartphonesi
IlluminazioneAnteriore + Posteriore
Colorebianco, blu

Perché ci è piaciuta

Se desideri una bicicletta elettrica economica ma che garantisca l’ottima qualità italiana e abbia buone caratteristiche di design e di praticità, la Fiat F16 può fare per te. Un mezzo leggero e poco ingombrante, realizzato in materiali robusti, completamente ripiegabile (anche i pedali lo sono), per occupare ancora meno ingombro e trasportarla ovunque si voglia, grazie alla sua compattezza e al suo poco peso, di soli 15 kg.

Ottime le sue caratteristiche tecniche, con un motore senza spazzole da 240W integrato nella ruota posteriore, ottimo sistema frenante a disco, batteria di ottima qualità con celle LG, rimovibile e dotata di chiave, così da poter essere caricata ovunque si voglia, in casa come in ufficio, che pur non essendo di grandissima capacità, consente comunque un’autonomia di 20-25 km, sufficiente per i piccoli spostamenti quotidiani, e che è ricaricabile in sole 3 ore circa.

Inoltre, essendo dotata di porta USB, è possibile utilizzarla per ricaricare il proprio smartphone o navigatore.

Grazie all’applicazione dedicata, disponibile sia per Android sia per iOS, è possibile gestire la bici anche tramite smartphone, scegliere la modalità di assistenza tra le 3 disponibili (Eco, Sport e Pedal), controllare i chilometri percorsi, lo stato di carica della batteria, ecc..

Pregi
  • Ottimo design originale
  • Leggera
  • Pieghevole e compatta
  • Batteria removibile e con chiave di sicurezza
  • Ricarica veloce
  • Gestione tramite App
Difetti
  • Non particolarmente adatta a utenti troppo alti
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Fiat Fbike16-W, Bici Elettrica Pieghevole Unisex – Adulto, Bianco, 16 Pollici

Ultimo aggiornamento:Dicembre 9, 2022 2:40 am

2. Bici elettrica Argento Omega

Argento Omega

Una proposta conveniente e molto curata nei particolari del marchio Argento, per una city bike elettrica robusta, dotata delle migliori componenti, con ruote da 26”, telaio da 44 cm, ben ammortizzata, a 7 velocità, che garantisce una notevole autonomia fino a 80 km e che offre anche assicurazione “Axa Tutela Famiglia” per un anno compresa nel prezzo.

Caratteristiche:

Caratteristiche principaliBici elettrica Argento Omega
Peso24 kg
Materiale del telaioacciaio
Motoreposteriore – 250 W
Modalità di guida 3
Cambio Shimano a 7 rapporti
Sospensioni sì – anteriori
FreniTektro – a disco
BatteriaSamsung – 36 V – 10.4 Ah
Autonomia 80 km
RuoteKenda – 26” x 1,75”
App per smartphonesi
IlluminazioneAnteriore + Posteriore
Colorenero/azzurro

Perché ci è piaciuta

La Argento Omega è una bicicletta a pedalata assistita che vogliamo segnalare per l’ottimo rapporto qualità prezzo, viste le sue ottime caratteristiche tecniche e la cura dei particolari. Realizzata in materiali robusti e di alta qualità, offre una lunga autonomia, fino a 80 km, grazie alla sua batteria Shimano da 10.4 Ah posizionata centralmente, a estrazione laterale, che può essere comodamente ricaricata ovunque si voglia.

Con cambio Shimano a 7 rapporti e robuste ruote Kenda da 26”, offre un’ottima sicurezza e stabilità di guida.

Ottimo anche l’impianto frenante Tektro, con disattivazione automatica del motore. Ben ammortizzata, consente una guida confortevole e agile.

Altro pregio: l’assicurazione “Axa Tutela Famiglia” inclusa per un anno.

Pregi
  • Design urbano, curato nei particolari
  • Robusta
  • Componenti di alta qualità
  • Sicura
  • Batteria estraibile
  • Dotata di sospensione anteriore
  • Lunghissima autonomia
  • Assicurazione “Axa Tutela Famiglia” inclusa per un anno
Difetti
  • Nessuno in particolare
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Argento Omega, Bicicletta Elettrica City Bike, Assicurazione AXA "Tutela Famiglia" inclusa, Ruote...

Ultimo aggiornamento:Dicembre 9, 2022 2:40 am

3. Bici elettrica The One Easy ‎223011

The One Easy

Una bicicletta a pedalata assistita da città completamente ripiegabile, facile da trasportare in auto e da essere sistemata in piccoli spazi, con un ottimo design moderno e originale, da poter scegliere in 3 colori diversi, robusta e dotata di componenti di alta qualità.

Caratteristiche:

Caratteristiche principaliBici elettrica The One Easy ‎223011
Peso25 kg
Materiale del telaioacciaio
Portata massima110 kg
Motore250 W brushless
Modalità di guida 3
Cambio Shimano a 6 velocità
Sospensioni no
Frenia disco meccanico anteriore e posteriore
Batteria36 V – 8 Ah
RuoteKenda – 20”
IlluminazioneAnteriore + Posteriore
Colorebianco, nero, verde

Perché ci è piaciuta

La The One Easy è una city e-bike di produzione italiana che ha un ottimo rapporto qualità prezzo, ideale per muoversi in città, anche perché la sua struttura è completamente ripiegabile (anche la sella si può piegare), così da facilitarne il trasporto nel bagagliaio dell’auto e la sistemazione anche in piccoli spazi e averla sempre con sé.

Ottime le sue caratteristiche di robustezza (ha telaio in acciaio) e la dotazione di componenti di qualità, che la rendono un’ottima bici per spostarsi ogni giorno in modo sicuro, agile ed ecologico.

Pregi
  • Ottimo design elegante e moderno
  • Completamente pieghevole
  • Componenti di alta qualità
  • Sicura
  • Confortevole
Difetti
  • Nessuno in particolare
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

the one Bicicletta Elettrica Pieghevole A Pedalata Assistita 20" 250w Easy Forest...

Ultimo aggiornamento:Dicembre 9, 2022 2:40 am

4. Bici elettrica i-Bike Fold Flip ITA99

Fold Flip

La nuova Fold Flip ITA99 è una bicicletta a pedalata assistita da città con telaio da 34 cm e ruote da 20”, con la quale muoversi in modo agile ed ecologico in alternativa all’auto.

Ripiegabile e robusta, ha 3 livelli di assistenza e un design compatto, che ne facilita lo stipaggio e la sistemazione nel bagagliaio dell’auto, così da poterla avere sempre con sé.

Caratteristiche:

Caratteristiche principaliBici elettrica i-Bike Fold Flip ITA99
Peso22 kg
Materiale del telaioacciaio
Portata massima100 kg
Motore250 W – posteriore – con sensore di cadenza integrato a 12 magneti
Modalità di guida 3 livelli di assistenza
Pendenza massima10%
Sospensioni no
FreniV-Brake
Batteriaestraibile – con chiusura di sicurezza – 216 Wh
Tempo di ricarica6 h
Autonomia 20 km
Soft startersi
Ruote20”
IlluminazioneAnteriore + Posteriore
Colorenero

Perché ci è piaciuta

Questa proposta i-bike ci sembra interessante soprattutto rapportando il suo prezzo alle sue caratteristiche tecniche.

È infatti una e-bike da città con telaio da 34 cm e ruote da 20”, dotata di motore posteriore da 250W con sensore a 12 magneti e soft start a 6 km/h, che grazie al suo design compatto e al telaio ripiegabile può essere facilmente sistemata in piccoli spazi e trasportata facilmente.

Realizzata in robusto acciaio, ha 3 livelli di assistenza e batteria da 216 Wh con chiusura di sicurezza estraibile, e quindi ricaricabile a casa come in ufficio.

L’ideale per chi deve compiere ogni giorno piccoli spostamenti in città per lavoro, studio e nel tempo libero.

Pregi
  • Ottimo design classico
  • Pieghevole e compatta
  • Batteria estraibile
  • Portapacchi posteriore certificato
  • Confortevole
Difetti
  • Non dotata di sospensioni
  • Non ha una grande autonomia
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

i-Bike Fold Flip ITA99, Bicicletta elettrica Ripiegabile Unisex Adulto, Nero, Unica

Ultimo aggiornamento:Dicembre 9, 2022 2:40 am

5. Bici elettrica Momo Design Venezia

Momo Design Venezia

La Momo Design Venezia è una e-bike da città realizzata in materiali robusti, dal design molto curato, classico ed elegante, con ruote da 26”, dotata di batteria estraibile con chiusura di sicurezza della capacità di 280 Wh, che garantisce un’ottima autonomia fino a 45 km.

Ha 3 livelli di assistenza e cambio a 6 velocità, così da soddisfare ogni esigenza di guida.

Grazie alla modalità “walk” a 6 km/h, il suo trasporto a mano, soprattutto in salita, sulle rampe o nelle zone pedonali, è facilitato.

Caratteristiche:

Caratteristiche principaliBici elettrica Momo Design Venezia
Peso31 kg
Materiale del telaioacciaio
Portata massima100 kg
Motoreposteriore – 250 W
Modalità di guida 3 livelli di assistenza
Sospensioni no
FreniV-Brake
Batteriaestraibile – con chiusura di sicurezza– 36V – 7,8Ah – 280 Wh
Tempo di ricarica6 h
Autonomia 45 km
Modalità “walk”si
Ruote26” x 1,75”
Illuminazionea Led – anteriore + posteriore
Colorenero

Perché ci è piaciuta

Ecco un’interessante proposta Momo Design tra i suoi modelli da città più economici di e-bike assemblate in Italia. Si tratta di una bici a pedalata assistita dalle forme classiche ed eleganti a 3 livelli di assistenza e con cambio a 6 velocità, realizzata in materiali robusti e che garantisce un’ottima autonomia fino a 45 km con una sola ricarica.

La sua batteria (dotata anche di chiave di sicurezza e alloggiata sotto il portapacchi, che tra l’altro è certificato e ha una capacità di carico fino a 25 kg) è removibile e quindi ricaricabile comodamente ovunque si voglia.

Ha motore da 250W alloggiato posteriormente dotato di 12 magneti di precisione che consente partenze molto rapide.

Una e-bike molto curata nei particolari. Ha per esempio anche la pratica funzione “walk” a 6 km/h, così da poterla trasportare a mano senza fatica, il manubrio ha snodo regolabile, così da poter dare il maggior comfort a chi la guida, e i cavi e il tubo della sella sono a sgancio rapido, in modo da renderne anche più semplice la manutenzione.

Pregi
  • Ottimo design classico ed elegante, curata nei particolari
  • Robusta
  • Pieghevole
  • Confortevole
  • Batteria removibile e con chiusura di sicurezza
  • Ottima autonomia
  • Con funzione “walk” a 6 km/h
  • Portapacchi certificato
  • Batteria estraibile
Difetti
  • Non dotata di sospensioni
  • Non particolarmente leggera
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Momo Design Venezia, Bicicletta elettrica a pedalata assistita Unisex Adulto, Nero, Unica

Ultimo aggiornamento:Dicembre 9, 2022 2:40 am
677,16 699,99

6. Bici elettrica Nilox E-Bike J5

Nilox J5

Si tratta di una bici a pedalata assistita da città e cicloturismo dal design elegante che garantisce una lunghissima autonomia, fino a 55 km con una sola ricarica.

Molto curata nei particolari, è robusta ed equipaggiata di ottime componenti di alta qualità che garantiscono una guida sicura e confortevole in ogni situazione e momento della giornata.

Caratteristiche:

Caratteristiche principaliBici elettrica Nilox E-Bike J5
Peso22 kg
Materiale del telaioacciaio
MotoreBafang – 250 W a 3 velocità – brushless
Sospensioni no
FreniCaliper – V-Brake
BatteriaSamsung – removibile – con chiavi di sicurezza – 36 V – 8 Ah
Tempo di ricarica3/4 h
Autonomia 55 km
CambioShimano a 6 marce
RuoteKenda – 26” x 1,75”
Illuminazioneanteriore + posteriore
Colorenero

Perché ci è piaciuta

Se cerchi una bici dalle forme eleganti adatta alla città ma anche al cicloturismo che non abbia un prezzo proibitivo, ti consigliamo di valutare la E-Bike J5 proposta da Nilox.

Si tratta infatti di un ottimo modello che vanta caratteristiche molto interessanti. È una e-bike che consente una lunga autonomia, fino a 55 km, e garantisce una guida confortevole e sicura in ogni occasione, grazie alle sue robuste ruote da 26”, al cambio Shimano a 6 marce e al motore Bafang da 250W a 3 velocità, attivabile dal cambio sul manubrio.

La sua batteria da 8 Ah con celle Samsung e chiusura di sicurezza ha una ricarica veloce di sole 3/4 ore ed è estraibile, così da poterla ricaricare ovunque si voglia. Anche il dato del suo peso è piuttosto interessante, così da renderla particolarmente maneggevole.

Molto curata nei particolari (per esempio il suo portapacchi è certificato e ha una capacità di carico massima di 25 kg), è senza dubbio un’ottima scelta per chi desidera un mezzo ecologico, sicuro e dall’ottimo design in alternativa all’auto.

Pregi
  • Ottimo design elegante, curato nei particolari
  • Robusta
  • Pieghevole
  • Componenti di alta qualità
  • Batteria removibile e con chiusura di sicurezza
  • Lunga autonomia
  • Ricarica veloce
  • Portapacchi certificato
Difetti
  • Non dotata di sospensioni

Pregi

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Nilox, E-Bike J5, Bici Elettrica con Pedalata Assistita, Motore Bafang a 3...

Ultimo aggiornamento:Dicembre 9, 2022 2:40 am
732,85 799,95
Simone Rossi

Simone Rossi

Ciao a tutti sono Simone classe '85 e da diversi anni mi appassiona il mondo delle bici elettriche a pedalata assistita e con piacere testo e recensisco nuovi prodotti e al tempo stesso mi diverto ;)

Ci farebbe piacere sapere cosa ne pensi

Lascia un messaggio

Migliore bici elettrica
Logo