E-bike pieghevoli

Le e-bike pieghevoli costituiscono una categoria molto interessante e sempre più diffusa di bici elettrica a pedalata assistita.

Si tratta di un mezzo estremamente versatile, in quanto offre tutti i vantaggi della bici elettrica ma ha anche la caratteristica di avere il telaio ripiegabile e di occupare poco spazio una volta chiusa.

E-bike che quindi consentono una mobilità sostenibile in quanto a emissioni zero, che limitano i problemi causati dal traffico e dalla mancanza di parcheggi, e che hanno un volume contenuto – più compatte di altre tipologie di biciclette elettriche – e che, una volta piegate, sono molto maneggevoli e assumono delle dimensioni tali da poter essere facilmente trasportate.

Una soluzione ottima non solo per avere la bici sempre con sé e poterla utilizzare ogni volta che si desidera, ma anche per chi utilizza quotidianamente per recarsi al lavoro un sistema di mobilità misto, per esempio auto-bici, in modo da evitare i classici disagi di parcheggio e di spostamento che si incontrano nei contesti urbani.

Da considerare, inoltre, che la caratteristica di essere pieghevoli, consente a queste bici elettriche di essere riposte anche in piccoli spazi e che ciò permette anche di limitare la possibilità di furto, in quanto la bici potrà essere comodamente portata con sé anziché lasciata in strada.

Ottime, inoltre, anche per gli spostamenti con i mezzi pubblici, nonché per essere portate in vacanza nel bagagliaio dell’auto senza neanche aver bisogno di un apposito portabiciclette. Da considerare, inoltre, che vi sono addirittura modelli ultraleggeri e dalle dimensioni talmente ridotte da poter essere considerati bagaglio a mano negli aerei.

Molti i modelli oggi disponibili nelle diverse fasce di prezzo, tra i quali poter scegliere la propria e-bike pieghevole ideale, che comunque in generale sono contraddistinti da caratteristiche di dimensioni contenute, leggerezza e facilità di ripiegamento. I diversi modelli presentano poi accessori e funzionalità diverse che permettono un maggior comfort, maggiore sicurezza e praticità d’uso. Alcune per esempio sono dotate di portapacchi o di supporto per smartphone, oppure hanno la possibilità di essere integrate ad apposite app per monitorare il consumo della batteria, la distanza percorsa, impostare il tipo di pedalata, così come avere pneumatici adatti non solo a fondi stradali urbani, ma anche per muoversi con agilità e sicurezza anche su percorsi extra-urbani.

In ogni caso, vogliamo ricordare che anche le bici elettriche pieghevoli debbono rispettare tutte le disposizioni dell’attuale normativa sulle bici elettriche a pedalata assistita, che equipara in tutto e per tutto questa tipologia di mezzo eco-friendly alle classiche biciclette.

Vedi le migliori bici elettriche pieghevoli del 2020

  • Mostra tutti
  • Miglior prezzo
  • Popolari
  • Fino a €500
  • Da €500 a €800
  • Oltre €800
Migliore bici elettrica