Migliori 7 caschi per bici elettriche

Caschi per bici elettriche: quale scegliere?

Benché la bicicletta elettrica sia considerato un mezzo particolarmente sicuro, non bisogna dimenticare i rischi a cui si può incorrere anche procedendo a basse velocità.

Il nostro Codice della Strada non prevede l’obbligo del casco per la bici elettrica a pedalata assistita, in quanto equiparata a una bici tradizionale a pedali, ma è una questione di buon senso considerare che essere soggetti a cadute o a incidenti è un rischio possibile e che in molti casi si potrebbero evitare danni anche gravi semplicemente indossando un casco adeguato.

Il casco, infatti, è una valida protezione e un dispositivo di prevenzione contro gli infortuni a qualunque età, e dunque è fortemente raccomandato. Sarebbe infatti bene prendere l’abitudine di indossarlo sempre, sia se si monta una bici tradizionale, sia se si utilizza una bicicletta a pedalata assistita.

Dal punto di vista della normativa, la questione è diversa per quanto riguarda altri mezzi adatti alla micromobilità elettrica, quali i monopattini elettrici e le bici a motore (le cosiddette “pedalec”), le quali non hanno lo stesso funzionamento delle bici a pedalata assistita.

Nel caso delle bici a motore, non essendo esse paragonate dalla normativa alle bici tradizionali, valgono le regole previste per i ciclomotori, quindi obbligatorietà di casco, assicurazione, targa, ecc. Per quanto riguarda invece i monopattini elettrici, l’obbligatorietà del casco per la guida su strade pubbliche riguarda solo i ragazzi tra i 14 e i 18 anni.

Per capire quale casco per ebike scegliere, abbiamo voluto approfondire l’argomento in questo articolo sia considerando le caratteristiche dei caschi per bici elettrica, sia proponendo alcuni dei migliori caschi per bici elettriche attualmente sul mercato, di cui i nostri esperti hanno fornito alcune schede.

Vediamo quindi insieme innanzitutto quali sono gli elementi che vanno considerati prima di acquistare un casco per bici elettrica.

Migliori caschi per bici elettrica

Le caratteristiche dei caschi per bici elettrica

Prima dell’acquisto di un casco per e-bike è bene porre l’attenzione a diverse caratteristiche.

Innanzitutto il casco che andremo a comprare per il nostro uso personale o da regalare dovrà essere omologato secondo le normative europee, così da proteggere in modo adeguato. Il casco, infatti, deve avere la sigla EN 1078, che indica il superamento dei test di sicurezza previsti dall’Unione Europea.

I caschi per ebike sono costituiti da una parte esterna (la calotta esterna che contraddistingue il casco anche dal punto di vista estetico), una parte interna (la calotta interna saldata a quella esterna e che assorbe gli urti), il fissaggio posteriore e i cinturini (che possono essere di vario materiale, come gomma o pelle), che assolvono la funzione di fissare il casco saldamente alla nuca ed evitare che esso sbalzi via quando lo si usa.

Il casco deve essere di buona qualità e avere un’elevata resistenza, non solo per quanto riguarda la calotta, ma anche cinturini e chiusure. Deve essere realizzato con materiali adeguati (per esempio una calotta esterna in policarbonato o carbonio e una calotta interna in poliuretano espanso), così da proteggere in modo ottimale dagli urti e anche dagli agenti atmosferici.

Da considerare che con le e-bike si tende a raggiungere velocità più elevate che con una bicicletta tradizionale, quindi i caschi specifici per bicicletta elettrica sono quelli da preferirsi. Essi, infatti, sono più robusti e coprono meglio la parte posteriore della testa, così da essere più adeguati ad assorbire meglio gli urti in caso di impatto.

Il casco deve adattarsi bene alla testa, dunque deve essere ergonomico, avere una buona vestibilità e poter essere regolato. Inoltre i caschi per e-bike in genere offrono una maggiore protezione al viso rispetto ai caschi per bici tradizionale.

Molto importante che il casco per bici elettrica sia della misura giusta per chi lo indosserà; è infatti necessario accertarsi che non sia né troppo grande né troppo stretto, così da assolvere nel migliore dei modi la sua funzione di protezione.

Per capire se un casco per e-bike è della giusta misura è bene accertarsi che il bordo si trovi a due dita di distanza dalla radice del naso e che i passanti laterali formino un triangolo circondando in egual misura l’orecchio, congiungendosi sotto il mento. Inoltre, dopo aver stretto i cinturini in modo uniforme e averli fatti aderire bene alla pelle, è necessario accertarsi che lo spazio tra mento e cinturino sia al massimo di un dito.

Il casco per e-bike deve rimanere ben fermo nella posizione in cui è stato regolato, in modo tale da garantire il massimo della protezione ma anche della comodità (per esempio è bene accertarsi che i cinturini siano morbidi e non diano fastidio alla pelle).

È necessario anche che garantisca una buona aerazione, caratteristica importante soprattutto nel caso si facciano lunghi percorsi o si guidi nei giorni più caldi.

Ovviamente, poi, deve consentire un’ottima visibilità.

Vi sono alcune caratteristiche che possono fare la differenza da un modello all’altro di casco per biciclette elettriche, come per esempio la dotazione di rete protettiva contro gli insetti, la presenza di elementi o bande riflettenti o di luci posteriori a Led integrate, le quali consentono di rendersi maggiormente visibili e danno un’ulteriore protezione in caso di guida notturna o in situazioni di scarsa illuminazione.

Vi sono poi caschi specifici per le diverse esigenze di bici e percorso.

Per esempio si possono acquistare appositi caschi per e-mountain bike, dotati di visiera per proteggersi maggiormente dagli schizzi di acqua e fango, molto resistenti per proteggere anche da possibili impatti con rami bassi o sassi scagliati dalle ruote, e anche caschi per e-bike per cicloturismo o per e-bike da corsa, che sono particolarmente efficienti per quanto riguarda la ventilazione, l’aerodinamica (ovvero la resistenza all’aria) e la leggerezza.

Tra i vari tipi di casco per ebike, i caschi full face, molto utili se si percorrono percorsi ripidi e si affrontano alte velocità, dotati di proteggi-mento, in alcuni modelli removibile.

Tra le qualità che vanno valutate quando si acquista un casco per bicicletta elettrica e che differenziano i vari modelli in commercio anche la leggerezza. È infatti da considerare che più il casco è pesante, più affatica sui lunghi percorsi.

Una considerazione che va fatta e alla quale spesso non si presta attenzione è che dopo una caduta o un incidente grave il casco va sostituito con uno nuovo. Esso, infatti, per assolvere alle sue funzioni, deve essere integro. Dopo un urto o una caduta piuttosto forti, infatti, la parte interna si deforma perché assorbe l’energia cinetica che si è appunto sviluppata dall’urto o dalla caduta. Ciò può accadere anche accidentalmente, se il casco ci cade di mano. Da tener conto che talvolta il danno non è visibile, ma che è comunque importante sostituirlo perché potrebbe comunque non garantire più una protezione adeguata.

In genere, perché possa garantire la protezione al cento per cento, un casco dovrebbe essere sostituito ogni 3-5 anni.

I migliori caschi per bici elettriche sul mercato

Per guidarvi nell’acquisto del casco per ebike che più si adatta alle vostre esigenze vogliamo qui proporvi alcuni articoli che riteniamo interessanti tra i migliori caschi per bici elettriche oggi in commercio.

Quelli che abbiamo scelto non sono modelli necessariamente tra i più costosi, e anzi ve ne sono alcuni anche piuttosto economici; ciò su cui ci siamo basati è principalmente il miglior rapporto qualità prezzo, ovvero che siano caschi per bici elettrica venduti al giusto prezzo rispetto alle loro caratteristiche costruttive e ovviamente al grado di protezione che offrono.

In generale, comunque, è possibile dire che i caschi per bici elettrica più costosi offrono maggiori garanzie di robustezza e comfort, oltre che, in molti casi, funzioni aggiuntive (per esempio la presenza di luci a Led) come ad esempio il Livall MT1.

Vogliamo ancora una volta ribadire che, benché la normativa nel nostro Paese non contempli l’obbligo del casco per bici elettrica, esso costituisce una protezione importante e che sarebbe bene prendere l’abitudine di indossarlo ogni volta che la si utilizza.

1. Casco Closca Helmet Loop

Closca

Quello che vi proponiamo è un casco progettato come casco da città dalle caratteristiche molto interessanti.

È infatti pieghevole e leggero, adatto sia per uomo sia per donna, dal design brevettato, che offre la possibilità di poterlo portare con sé con il minimo ingombro.

Un casco che copre adeguatamente la parte più sensibile della testa e protegge in modo adeguato dagli urti, in quanto l’impatto viene distribuito su tutta la superficie del casco, riducendo così i possibili danni.

Disponibile in molti colori, ha un utilizzo multiplo per diversi sport e attività all’aria aperta.

Caratteristiche:

Caratteristiche principaliCasco Closca Helmet Loop
TaglieM – L
Peso340 g
Materiale esternopolicarbonato
Pieghevolesi
Ventilazionesistema di presa d’aria Air Flow
Unisexsi
Coloredisponibile in oltre 15 colori diversi

Perché ci è piaciuto

Questo modello unisex di casco per bici elettrica in stile urbano è particolarmente interessante e ha un ottimo rapporto qualità prezzo.

Oltre a essere molto leggero, a proteggere adeguatamente dagli urti ed essere anche esteticamente molto gradevole (ha un particolare design aerodinamico), ha in più il pregio di essere pieghevole.

Il suo sistema di piegatura brevettato che ne riduce il volume del 45% impedisce al casco di piegarsi in caso di collisione e inoltre fa sì che lo si possa facilmente portare con sé senza ingombro nello zaino o in borsa.

Ottimo anche dal punto di vista del comfort, in quanto dotato di innovativo sistema di presa d’aria Air Flow, che offre una ventilazione costante. Ha un’ottima vestibilità e si adatta perfettamente alla forma della testa grazie alla fascia elastica presente sul retro.

Pregi
  • Ottimo design aerodinamico
  • Robusto
  • Molto leggero
  • Ottima protezione dagli impatti
  • Pieghevole
  • Regolabile
  • Ottima ventilazione costante
  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Confortevole
Difetti
  • Nessuno in particolare
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Casco da Bici per Adulto, pieghevole e leggero (Closca Helmet LOOP). Casco...

& Free shipping
Ultimo aggiornamento:Settembre 28, 2022 6:26 am

2. Casco Giro Evoke MIPS

Evoke

Un casco un po’ più costoso del precedente ma che vale tutto il suo prezzo.

Unisex e disponibile in diverse taglie, è realizzato in ottimi materiali robusti e presenta un sistema di sicurezza MIPS integrato e sistema di adattamento Roc Loc City Mips, con disco regolabile.

Una protezione completa, indispensabile per guidare in tutta sicurezza e con il massimo del comfort la propria bici a pedalata assistita.

Caratteristiche:

Caratteristiche principaliCasco Giro Evoke MIPS
TaglieS (51-55 cm) – M (55-59 cm) – L (59-63 cm)
Peso370 g
MaterialeCalotta esterna in policarbonato In-Mold – guscio interno in EPS
Sistema di sicurezza MIPS
Sistema di adattamentoRoc Loc City Mips
VentilazioneWind Tunel con 12 aperture e canali d’aria
Colorenero – grigio chiaro – grigio scuro

Perché ci è piaciuto

Un casco per ebike che rappresenta un ottimo mix tra protezione completa, stile e funzionalità. Senza dubbio un ottimo casco realizzato con materiali robusti e resistenti, di alta qualità, e sistemi di sicurezza ulteriori quali la tecnologia MIPS e il sistema di regolazione Roc Loc City integrato nel sistema MIPS che garantiscono il massimo della protezione e del comfort quando si è alla guida della propria bici a pedalata assistita.

Ottima anche la protezione degli occhi da vento, insetti e polvere grazie al disco regolabile. Ha inoltre zone riflettenti sulla sua superficie per rendersi più visibili anche nelle ore notturne.

Ottimo il sistema di ventilazione e interessante anche il fatto che le aperture posteriori siano grandi e rinforzate, così da poterle utilizzare per assicurare il casco tramite lucchetto della bici.

Pregi
  • Ottimo design
  • Robusto
  • Leggero
  • Ottima protezione dagli impatti
  • Facilmente regolabile
  • Confortevole
  • Sistema di protezione per gli occhi
  • Ottimo assorbimento dell’umidità interna
  • Con elementi riflettenti
  • Ottimo sistema di ventilazione
  • Ottimo rapporto qualità prezzo
Difetti
  • Nessuno in particolare
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Giro Evoke MIPS Unisex-Adulti, Grigio Opaco, S

Ultimo aggiornamento:Settembre 28, 2022 6:26 am

3. Casco Lumos Ultra Smart Helmet

Lumos

L’Ultra Smart Helmet proposto da Lumos è un casco tecnico outdoor adatto sia per uomo sia per donna dotato delle tecnologie più innovative che consentono il massimo della sicurezza.

Ha infatti anche luci a Led anteriori e posteriori ed è dotato di luci di direzione e indicatore di frenata(dai un’occhiata alle migliori luci per bici elettriche).

Collegato con Bluetooth e gestibile tramite App o Apple Watch, consente una visibilità a 360°, per il massimo della sicurezza in ogni occasione e momento della giornata.

Caratteristiche:

Caratteristiche principaliCasco Lumos Ultra Smart Helmet
TaglieS – M – L – XL
Peso400 g
Materialecalotta esterna in policarbonato – calotta interna in schiuma in polistirene espanso
Alimentazionea batteria
Autonomia della batteria10 ore
Unisexsi
Collegamento Bluetoothsi
Gestione via Appsi
Compatibilità con Apple Watchsi
Dotazioniluci a Led anteriori e posteriori da 500 lumen – indicatori di direzione – indicatore di frenata

Perché ci è piaciuto

Questo modello unisex di casco per bici elettrica presenta ottime caratteristiche di sicurezza date dall’uso di materiali resistenti e implementate da potenti luci a Led anteriori e posteriori, indicatori di direzione e luci del freno che consentono di essere visti anche durante le ore notturne, gestibili da remoto senza fili o da Apple Watch.

Tramite Lumos App(disponibile per Android e IOS) è possibile personalizzare il lampeggio, gestire la durata della batteria e usufruire di altre interessanti funzioni.

Un casco per e-bike “intelligente”, molto gradevole anche esteticamente, certificato resistente all’acqua, dotato di sistema di ritenzione regolabile che consente una vestibilità sicura e aderente.

Pregi
  • Ottimo design
  • Robusto
  • Integrazione di luci, indicatori di direzione e di frenata
  • Gestibile da remoto o Apple Watch
  • Personalizzabile tramite App
  • Regolabile e ottima vestibilità
  • Confortevole
  • Certificato resistente all’acqua
  • Ottimo rapporto qualità prezzo
Difetti
  • Nessuno in particolare
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Lumos Ultra Smart Helmet | Casco da bicicletta | Luci LED anteriori...

Ultimo aggiornamento:Settembre 28, 2022 6:26 am

4. Casco Pank Urban Mobility

Pank

Un casco stile urban piuttosto economico ma che assolve egregiamente le sue funzioni di protezione, e che anzi le implementa anche per quanto riguarda il sistema di segnalazione luminosa. È infatti dotato di luce a Led integrata continua, intermittente o dinamica.

È multiregolabile grazie a cuscinetti forniti in dotazione, al cinturino regolabile e anche nella zona posteriore, dove è alloggiata la luce a Led.

È realizzato in materiali robusti che garantiscono la massima protezione in caso di urti e tali da renderne ottima la vestibilità e la traspirazione.

Caratteristiche:

Caratteristiche principaliCasco Pank Urban Mobility
TaglieM (55-58 cm) – L (59-62 cm)
Peso470 g
Materialecalotta esterna in ABS – calotta interna in schiuma di polistirene espanso da 1 cm
Unisexsi
Alimentazione1 pila al litio incorporata (non removibile)
Ventilazione10 aperture 2 x 5 cm
Dotazioniluce a Led posteriore ruotabile con 3 diversi tipi di illuminazione (costante, intermittente e dinamica)
Coloregrigio opaco – nero opaco

                   

Perché ci è piaciuto

Un casco per e-bike economico ma non per questo poco sicuro e anzi ricco di funzionalità.

Realizzato in robusti materiali certificati e rinforzati che garantiscono il massimo della sicurezza, offre un ottimo comfort e vestibilità grazie anche allo strato interno di schiuma da 1 cm che sostiene adeguatamente la testa, ai cuscinetti di ricambio forniti in dotazione per adattarlo meglio alle proprie esigenze, al sistema di ventilazione integrata ben distribuita sia sulla parte frontale sia sulla parte posteriore e al fatto che la dimensione sia ulteriormente regolabile grazie alla rotazione della luce posteriore a Led.

Un casco, quindi, che offre anche una protezione supplementare per rendersi più visibili agli altri utenti della strada, potendo anche scegliere tra 3 diversi tipi di illuminazione: continua, intermittente e dinamica.

Il cinturino è regolabile e la fibbia ITW a sganciamento rapido. Un ottimo casco stile urban a un prezzo davvero conveniente.

Pregi
  • Ottimo design urban
  • Robusto
  • Leggero
  • Regolabile multi-posizione
  • Dotato di luce a Led posteriore ruotabile
  • Dotato di cuscinetti di ricambio
  • Confortevole
  • Ottima ventilazione
  • Luce a Led posteriore
  • Economico e con un ottimo rapporto qualità prezzo
Difetti
  • Nessuno in particolare
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

PANK Casco per Monopattino Elettrico Adulti. Omologato CE. Bicicletta da Città, Pattini...

& Free shipping
Ultimo aggiornamento:Settembre 28, 2022 6:26 am

5. Casco da città ABUS Pedelec 2.0 ACE

Abus

Un casco unisex pensato appositamente per il traffico cittadino, dal design contemporaneo, regolabile e leggero, dotato di fanale posteriore a Led, catarifrangenti luminosi, copertura anti pioggia integrata e rete anti insetti.

Disponibile in diversi colori e 3 taglie, garantisce il massimo del comfort per muoversi in tutta sicurezza in ambito urbano.

Caratteristiche:

Caratteristiche principaliCasco da città ABUS Pedelec 2.0 ACE
TaglieS (51-55 cm) – M (52-57 cm) – L (56-62 cm)
Peso390 g
Materialecalotta esterna in policarbonato – calotta interna in polistirene espanso
Unisexsi
Multiregolabilesì – sistema di regolazione Zoom Ace Urban
Chiusurablocco magnetico per cintura Fidlock
Dotazioniluce a Led posteriore ricaricabile con visibilità a 180° + catarifrangenti luminosi + cappuccio antipioggia e rete anti insetti
Sistema di ventilazionesi
Coloregiallo; nero; argento; bianco; blu; blu notte

Perché ci è piaciuto

Questo modello proposto dall’ottimo marchio Abus è davvero un casco interessante. Garantisce infatti un’adeguata protezione grazie al suo design con calotta con ampia zona per le tempie e al pratico sistema di regolazione sul mezzo anello Zoom Ace Urban, che fornisce stabilità e comfort e lo adatta perfettamente alla forma della testa.

Altro elemento interessante è la luce posteriore di cui è dotato, così da potersi rendere visibili con il buio anche da lontano.

Altre caratteristiche di nota, la rete anti insetti e il cappuccio anti pioggia integrato che rendono confortevoli i viaggi in bici in qualsiasi occasione.

Il comfort è inoltre assicurato anche dal buon sistema di ventilazione con tecnologia di raffreddamento ad aria con cui è stato progettato e dal design particolare che lo rende comodo anche a chi porta i capelli raccolti a coda.

Pregi
  • Design contemporaneo
  • Curato nei particolari
  • Leggero
  • Facilmente regolabile
  • Ottima protezione per le tempie
  • Stabile
  • Confortevole
  • Dotato di luce posteriore
  • Con rete anti insetti e cappuccio anti pioggia
  • Buon sistema di ventilazione
  • Ottimo rapporto qualità prezzo
Difetti
  • Nessuno in particolare
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

ABUS Pedelec 2.0 ACE Casco da città - Casco per bici elettrica...

& Free shipping
Ultimo aggiornamento:Settembre 28, 2022 6:26 am
183,36 219,95

6. Casco Selflove con Luci LED

Selflove

Ecco un altro casco economico ma che implementa diverse funzionalità. Oltre a proteggere in modo ottimale contro possibili urti, è infatti dotato anche di luce a Led ricaricabile USB che consente di essere maggiormente visibili agli utenti della strada che ci seguono.

L’imbottitura è sfoderabile e lavabile, ha una struttura aerodinamica, consente un’ottima traspirazione ed è facilmente regolabile in modo da adattarsi perfettamente alla testa del guidatore.

Caratteristiche:

Caratteristiche principaliCasco Selflove con Luci LED
TaglieM (55-58cm) – L (59-61cm)
Peso490 g
Materialecalotta esterna in policarbonato – calotta interna in polistirene espanso (1,5-2 cm)
Alimentazionericarica USB
Tempi di ricarica2 ore
Ventilazioneaperture grandi e simmetriche
Dotazioniluce a 5 Led posteriore ricaricabile e impermeabile con 3 diversi tipi di illuminazione (continua, intermittenza lenta e intermittenza veloce) e 19 modalità di illuminazione
Imbottitura sfoderabile e lavabilesi
Colorenero

Perché ci è piaciuto

Quello proposto da Selflove è un casco economico ma che presenta ottime caratteristiche sotto vari punti di vista. Innanzitutto è certificato CPSC e CE e garantisce una buona resistenza agli urti grazie alla calotta dura in policarbonato e alla calotta interna in schiuma EPS densa e spessa.

È inoltre dotato di luce di sicurezza posteriore a 5 Led, ricaricabile USB, che include ben 19 tipi di illuminazione in 3 modalità (sempre accesa, intermittente lenta e intermittente veloce), offrendo un’ulteriore protezione utile soprattutto quando si guida di notte e nelle zone in cui vi è scarsa illuminazione.

È inoltre ben ventilato, così da garantire un’ottima traspirazione e dissipazione del calore anche nei giorni più caldi grazie ad aperture grandi e simmetriche. Altra caratteristica che ci ha fatto apprezzare questo modello, il fatto che la struttura interna sia removibile e facilmente lavabile.

Altre caratteristiche interessanti: la manopola che si trova nella parte posteriore consente di regolare la circonferenza per adattarlo meglio alla testa di chi lo indossa; la fibbia laterale è molto robusta e facile da agganciare e sganciare; l’ampia visiera fornisce un’adeguata protezione dal sole. Insomma, un ottimo casco per un prezzo davvero conveniente.

Pregi
  • Ottimo design aerodinamico e funzionale
  • Durevole e resistente
  • Regolabile
  • Confortevole
  • Dotato di luce a Led posteriore ricaricabile USB
  • Struttura interna sfoderabile e lavabile
  • Ottima ventilazione e traspirazione
  • Economico e con un ottimo rapporto qualità prezzo
Difetti
  • Nessuno in particolare
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Casco da Bicicletta Casco Monopattino Elettrico Adulti con Luci LED Certificato CE...

& Free shipping
Ultimo aggiornamento:Settembre 28, 2022 6:26 am

7. Casco e-bike uvex MTB Finale 2.0

Uvex

Per chi desidera un casco davvero curato nei particolari, la scelta può cadere sul modello Finale 2.0 proposto da Uvex.

Si tratta di un casco testato sullo scenario della “Enduro World Series” a Finale Ligure, e quindi progettato per chi esige il meglio.

Realizzato in materiali robusti, offre un’ottima protezione e ottimo comfort grazie all’adeguato sistema di ventilazione e al suo particolare design aerodinamico. Leggero e confortevole, è disponibile in diverse taglie ed è adatto sia per uomo sia per donna.

Caratteristiche:

Caratteristiche principaliCasco e-bike uvex MTB Finale 2.0
Taglie52-57; 53-57; 55-58; 56-60; 26-61; 58-61
Peso330 g
Materialecalotta esterna in policarbonato – imbottiture interne di alta qualità, removibili e lavabili
Ventilazionecon 20 canali di ventilazione
Multiregolabile sì – sistema di regolazione anatomic IAS con fettuccia FAS
Colorenero

Perché ci è piaciuto

Questo proposto da uvex è un ottimo casco che incontra le esigenze anche dei ciclisti più esigenti e che sentiamo di consigliarvi.

Leggero e molto ben realizzato (ha una seconda calotta in policarbonato e ben 20 canali di ventilazione che scorrono al suo interno, così da mantenere ideale la circolazione dell’aria), è particolarmente curato per quanto riguarda anche la vestibilità e l’aderenza, grazie al sistema di regolazione anatomic IAS che gli impedisce di scivolare e spostarsi e alla presenza della fettuccia FAS, che assicura una regolazione facile e progressiva in base alla forma della testa.

Un’altra caratteristica interessante: le imbottiture in materiale tecnico di alta qualità sono removibili, lavabili e a rapida asciugatura.

Pregi
  • Ottimo design aerodinamico
  • Curato nei particolari
  • Materiali di alta qualità
  • Robusto
  • Leggero
  • Ottima protezione per tutta la testa
  • Ottima vestibilità e aderenza
  • Imbottiture removibili, lavabili e ad asciugatura rapida
  • Ottimo sistema di ventilazione
Difetti
  • Nessuno in particolare
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

uvex Finale 2.0 e-Bike, Casco Bicicletta Unisex Adulto, Black Mat, 56-61 cm

& Free shipping
Ultimo aggiornamento:Settembre 28, 2022 6:26 am
Migliori 7 caschi per bici elettriche
Migliori 7 caschi per bici elettriche
Emanuele De Luca
Ci farebbe piacere sapere cosa ne pensi

Lascia un messaggio

Migliore bici elettrica
Logo